Accordo raggiunto tra i governi dell'Uruguay e del Paraguay. L'amministrazione del 'Paisito' fornirà assistenza tecnica e digitale ai funzionari di Asuncion per lo sviluppo di un sistema informatizzato di gestione dell'amministrazione pubblica.

"L'obiettivo del programma di assistenza è quello di poter arrivare a effettuare il 40 per cento dei tramiti nella pubblica amministrazione via internet entro il 2023", si legge in una nota ufficiale sottoscritta dopo la definizione della partnership.

Insieme all'implementazione del sistema informatizzato, l'accordo tra Uruguay e Paraguay prevede anche sinergie comuni sulle buone pratiche digitali, la cyber sicurezza, la protezione dei dati e l'accesso all'informazione.

A sottoscrivere l'accordo sono stati tre ministri paraguaiani (Alejandro Peralta, tecnologia, informazione e comunicazione; Eduardo Petta, educazione; Benigno Lopez Benitez, finanze) e José Clastornik, direttore esecutivo uruguaiano dell'Agesic, l'Agenzia per il governo aperto e la società dell'informazione e il conoscimento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome