Beppe Grillo

Dopo aver dato corda a lungo al movimento No-Vax, Beppe Grillo fa dietrofront e firma il "patto per la scienza" dell'immunologo Roberto Burioni, volto a sostenere la ricerca e contrastare la pseudomedicina.

Il comico e fondatore del Movimento Cinque Stelle dà notizia sul suo blog dell'improvvisa "conversione" e finisce oggetto di dure reazioni da parte di centinaia di attivisti pentastellati contrari ai vaccini.

"Sei un traditore", scrive senza mezzi termini un utente mentre altri si lasciando andare a messaggi di contenuto decisamente offensivo. "Ho ricevuto l'appello dal prof. Silvestri, non conosco Burioni", la difesa d'ufficio di Grillo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome