Michael Jackson

A quasi dieci anni dalla morte di Michael Jackson, sul Re del Pop piovono nuove e pesanti accuse. Al Sundance Festival 2019 sarà proiettato in anteprima il documentario "Leaving Neverland", che riprende lo scandalo dei (presunti) abusi sessuali commessi su minori. A dirigerlo, Dan Reed, che ha già prodotto i documentari "The Pedophile Hunters" e "Three Days of Terror: The Charlie Hebdo Attacks".

La rivista Rolling Stones riporta una sinossi della produzione: "Al culmine della sua popolarità, Michael Jackson iniziò una lunga relazione con due bambini, di 7 e 10 anni, e con le loro famiglie. Ora hanno 30 anni, e raccontano la storia di come Jackson abusò sessualmente di loro, e come riuscirono a convivere con questi ricordi anni dopo".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome