Sarebbe negativa l’analisi tecnica sui costi-benefici per la Tav Torino-Lione. E’ quanto trapela da fonti dell’esecutivo in merito alla relazione consegnata al governo sulla realizzazione della linea ad alta velocità, che, però, viene definita ancora "bozza preliminare".

Le fonti rivelano che al momento nessuna decisione è presa sul futuro della Tav. Il Movimento 5 Stelle è per lo stop dell’opera, mentre la Lega non è affatto contraria. Lo ha ribadito anche oggi Matteo Salvini, ai microfoni di Rtl: “Io sono a favore di nuove strade e ferrovie, quindi anche della Tav. Se l'analisi dei tecnici sulla Tav fosse negativa, nessuno di noi vorrebbe né potrebbe fermare una richiesta di referendum”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome