Il ministro Giovanni Tria

Secondo il ministro dell'economia italiano Giovanni Tria "a dieci anni dalla crisi l'Europa non ha capito cosa deve fare". Valutazione pesante, quella del titolare del dicastero, nel corso del forum Gaidar in corso a Mosca. 

Una valutazione che giunge dopo la pubblicazione dei dati relativi al quarto trimestre 2018 per quanto riguarda il paese trainante dell'economia UE, la Germania, reduce da un Pil negativo nei tre mesi precedenti.

Secondo i dati diffusi da Bloomberg, l'economia tedesca ha fatto registrare una lieve crescita nell'ultima parte del 2018, rallentando comunque all'1,5 per cento su base annua dopo il 2,5 per cento dell'anno precedente, il tasso più basso da cinque anni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome