Donald Trump

Laser e satelliti per intercettare missili nemici. No, non parliamo di Star Wars, ma della possibilità che gli Stati Uniti ricorra ad armi spaziali. Al momento si tratta di un’ipotesi, in quanto – specificano i media americani che riportano le parole di un funzionario dell'amministrazione  – nessuna decisione è stata ancora presa.

Ma la certezza è che Donald Trump punta a un rafforzamento dello scudo anti-missili per proteggere gli Stati Uniti e i suoi interessi all'estero da possibili attacchi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome