Scoppia lo scandalo nel partito democratico americano per una foto shock del governatore della Virginia, Ralph Northam. Dall'annuario scolastico del college spunta infatti uno scatto che lo immortala mascherato con l'uniforme del Ku Klux Klan. Inzialmente Northam chiede scusa, ammettendo di essere lui in foto. Poi però cambia versione: "Non sono io".

"Ammetto che si tratta di una foto orribile sulla mia pagina, di questo mi prendo la responsabilità. Ma non sono io nella foto. Cercheremo le prove per confermare queste mie dichiarazioni e vi rassicureremo. Sono pronto a guadagnarmi il vostro perdono iniziando da oggi", avrebbe affermato ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome