Il colpaccio era nell’aria da tempo e, ora, è diventato ufficiale: la Juventus ha annunciato l’arrivo di Aaron Ramsey (28), in scadenza di contratto a giugno con l’Arsenal, a partire dal primo luglio. Per il centrocampista gallese contratto di quattro anni a 7 milioni di euro a stagione.

“Lo abbiamo preso perché è un giocatore diverso dai nostri. Uno che nella nostra rosa non c’è. Ha più tecnica delle nostre mezzali, meno quantità, pur correndo molto è meno tignoso sulla fase difensiva, meno tattico. È uomo da ultimo passaggio, ha fiuto per il gol” ha commentato il capo dell’area sportiva della Juventus, Fabio Paratici, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome