Stava progettando attentati ed esecuzioni di politici anti-Trump e di giornalisti sgraditi, considerati alla stregua di veri e propri sobillatori. E come modello ispiratore aveva il terrorista norvegese Andres Breivik.

Un ufficiale della Guardia Costiera è stato arrestato negli Stati Uniti, alle porte di Washington, con l'accusa di preparare una serie di attentati criminali. A disposizione aveva un vero e proprio arsenale.

L'uomo, che si autodefinisce un "bianco nazionalista", è stato smascherato nel corso di un'operazione sotto copertura dell'Fbi. Le sue posizioni ideologiche coincidono di fatto con quelle del presidente in carica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome