Non si placano le polemiche e le tensioni lungo l'asse Caracas-Washington. Dopo che il governo statunitense ha annunciato il ritiro del suo personale diplomatico dalla capitale del Venezuela, è arrivata la precisazione del ministro degli Esteri di Maduro, Jorge Arreaza.

Su Twitter, il titolare del dicastero del paese sudamericano ha precisato come l'allontanamento dei rappresentanti degli Stati Uniti sia stato in realtà deciso dalle autorità locali.

"Cercare di anticipare le notizie e fare credere che Washington sta ritirando il suo personale non è altro che una reazione arrogante e disfattista, che esprime frustrazione", il messaggio di Arreaza. "Come avevamo già detto ieri, la decisione di Maduro di sgomberare l'ambasciata Usa deve essere eseguita entro 72 ore".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome