Per le partite contro Finlandia (23 marzo) e Liechtenstein (26 marzo) valide per le qualificazioni al prossimo Europeo, il commissario tecnico dell'Italia, Roberto Mancini, ha diramato la lista dei convocati.

Nei 29 c'è il giovanissimo Moise Kean, l'attaccante della Juventus che aveva già esordito sempre sotto la direzione del 'Mancio' il 20 novembre 2018 contro gli Stati Uniti. Esclusi invece Balotelli e Belotti, confermati Immobile e Quagliarella, nel suo momento d'oro con la Sampdoria. 

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Cristiano Piccini (Valencia), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma)

Attaccanti: Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome