(foto Depositphotos)

Aumentano in Italia le dichiarazioni di volontà alla donazione di organi e tessuti. Secondo gli ultimi dati, sono cinque milioni i connazionali che hanno espresso la volontà di mettere a disposizione le proprie risorse vitali in caso di morte.

Il numero è raddoppiato in circa quindici mesi, a dimostrazione di una sempre maggiore e piena consapevolezza da parte degli italiani dell'importanza e della necessità di una effettiva sensibilizzazione su questo versante.

A consentire il taglio del simbolico traguardo dei cinque milioni di donatori la dichiarazione di una donna di Curtatone, in provincia di Mantova al momento del rinnovo della tessera d'identità.

Proprio l'avvento della carta elettronica, con la possibilità di registrare la volontà di donazione contestuale al rilascio del documento, ha provocato in massima parte l'impennata di consensi. Le località col maggior numero di donatori in Italia? Proves (Bolzano), Taurianova (Reggio Calabria) e la stessa Bolzano. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome