Renato Palermo

Nella Casa degli Italiani un gruppo di giovani italiani si è riunito con il rappresentante del CGIE dell’Uruguay Renato Palermo per fare due chiacchiere sul prossimo Seminario di Palermo per le nuove generazioni.

Si svolge in questi giorni, con la presenza della giovane discendente di friulani Sabrina Berger della Famée Furlane di Montevideo, un seminario organizzato dal CGIE. 115 ragazzi italiani provenienti da tutto il mondo si troveranno a Palermo, dal 16 al 19 aprile 2019, per iniziativa del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE), con la finalità di creare una rete di giovani italiani nel mondo.

IL VIDEO DI GENTE D'ITALIA E L'INTERVISTA A RENATO PALERMO:

Selezionati dai Comitati degli Italiani all’Estero e dalle Consulte regionali per l’emigrazione aderenti all’iniziativa, con l’intento di mobilitare tutte le comunità di italiani all’estero e rafforzare le reti istituzionali di rappresentanza di base, i delegati parteciperanno ad un evento di tre giorni e mezzo interamente pensato per renderli protagonisti del futuro del nostro paese e attivatori, nei loro territori di provenienza, di coinvolgimento giovanile e informazione a tutta la comunità.

Nella Casa degli Italiani un gruppo di giovani italiani si è riunito con il rappresentante del CGIE dell’Uruguay Renato Palermo

 

Due giorni di innovative tecniche partecipative, per fare emergere speranze e progetti, un giorno di formazione per approfondire con esperti vari temi come le reti di ricercatori italiani nel mondo, lavoro e mobilità, patrimonio artistico, nuove esperienze e opportunità legate alle famiglie expat, soft power, rappresentanza degli italiani all’estero. Poi una mattina per dialogare con le istituzioni e darsi degli obiettivi di lavoro e di impegno per l’anno a venire.

Renato Palermo che ha lottato per la realizzazione di questo seminario dal suo ruolo nell’ambito del CGIE si è mostrato molto soddisfatto per questo evento che dovrà essere il punto di partenza di futuri incontri fra i giovani discendenti di italiani. Anche la giovane Sabrina Berger che parte oggi alla volta di Palermo si è mostrata molto soddisfatta ed ha ringraziato la Famée Furlane che ha contribuito con le spese di viaggio.

Stefano Casini

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome