Foto Depositphotos

Il segreto per affrontare al meglio la giornata, sollecitando i muscoli, stuzzicando le corde vocali e allentando la tensione? Semplice: una bella cantata. Meglio ancora se in compagnia. L'impatto del canto sul benessere del corpo e della mente, infatti, è ormai accertato.

L'ultimo studio scientifico sull'argomento porta la firma dell'Università di Goteborg, in Svezia, sotto la direzione di Bjorn Vickhoff, e ha fatto luce anche su un aspetto inedito: i battiti cardiaci dei coristi si sincronizzano quando si canta insieme, producendo un effetto calmante e positivo sulla salute e sullo spirito.

Inoltre, cantare contribuisce a rilasciare endorfine e ossitocina, che insieme riducono ansia, stress, depressione e solitudine: quando si canta ci si sente connessi al mondo, soprattutto quando lo si fa in compagnia di altre persone. In più, essendo una forma di respirazione controllata, il canto contribuisce anche al buon funzionamento del sistema polmonare e cardiaco.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome