I casi di Morbillo sono cresciuti del 300% nel mondo nei primi tre mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Lo afferma il bollettino mensile dell'Oms, secondo cui sono aumentati anche i paesi che hanno segnalato casi, da 163 a 170.

In totale dall'inizio dell'anno sono stati segnalati oltre 112mila casi, contro i 28mila del trimestre precedente. Tutte le regioni dell'Oms, sottolinea il documento, hanno avuto un aumento. Quella africana del 700%, quella americana del 60%, quella europea del 300% e il sud est asiatico e Pacifico occidentale del 40%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome