Insigne (da YouTube)

Dopo la Juve, anche il Napoli saluta l’Europa. Alla squadra di Ancelotti serviva l’impresa per ribaltare il 2-0 subito a Londra, ma così non è stato: l’Arsenal ha vinto pure nella gara di ritorno dei quarti di Europa League al San Paolo.

A decidere il match è stato Lacazette con un calcio di punizione al minuto 36, su cui pesa un errore di inesperienza da parte di Meret. Gli azzurri hanno due buone occasioni ma Callejon e Milik sprecano in malo modo. Nella ripresa miracolo di Meret su Aubameyang, poi i gunners si limitano a contenere, con il Napoli che ci prova in maniera confusa e neppure tanto convinta. Da segnalare i fischi a Insigne, autore di una prova deludente e sostituito da  Ancelotti e i cori delle curve contro De Laurentiis.

IL TABELLINO DI NAPOLI-ARSENAL 0-1:

Napoli: Meret; Maksimovic (1' st Mertens), Koulibaly, Chiriches, Ghoulam (26' st Mario Rui); Callejon, Allan, Zielinski, Fabiàn; Insigne (15' st Younes), Milik. A disp. Ospina, Hysaj, Malcuit, Verdi. All. Ancelotti

Arsenal: Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Xhaka (16' st Elneny), Ramsey (34' pt Mkhitaryan), Kolasinac; Aubameyang, Lacazette (23' st Iwobi). A disp. Leno, Mustafi, Guendouzi, Ozil. All. Emery

Arbitro: Ovidiu Hategan (Rom).

Ammoniti Insigne, Callejon (N), Cech (A)

Rete: pt 36' Lacazette

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome