Il sindaco di Venezia, dott. Luigi Brugnaro, ha ricevuto il noto stilista e imprenditore del settore moda, dott. Domenico Vacca, Ambasciatore del Made in Italy nel mondo (cit. New York Times) presso il suo ufficio a Ca’ Farsetti.

Durante l’incontro il sindaco e il dott. Vacca hanno parlato di made in Italy e come promuoverlo nel mondo in modo più concreto ed efficace partendo dalla bellissima Venezia.

Domenico Vacca che da vent’anni con il suo omonimo marchio del lusso produce rigorosamente in Italia e promuove il made in Italy nel mondo ha presentato un progetto che prevede di creare la prima accademia del made in Italy con sede proprio a Venezia.

Il sindaco ha accolto la proposta con entusiasmo con l’invito a procedere alla realizzazione di un progetto di fattibilità da discutere durante il prossimo incontro. Hanno partecipato all’incontro istituzionale la compagna del dott. Vacca, la modella e attrice Eleonora Pieroni e il rappresentate del Consiglio direttivo della Associazione dei Consoli onorari in Italiani UCOI, dott. Mattia Carlin.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome