Foto Depositphotos

Una rete di Calhanoglu al 36' del primo tempo decide la sfida dello stadio Artemio Franchi e tiene vive le speranze del Milan di approdare alla prossima edizione della Champions League. 

La squadra di Gattuso piega 1-0 in trasferta la Fiorentina e si porta a una sola lunghezza dall'Inter, impegnata lunedì nel posticipo contro il Chievo. Tre, invece, i punti da recuperare rispetto all'Atalanta. 

Dopo la zampata di Calhanoglu i viola si scuotono nella ripresa e ci vogliono alcune prodezze di Donnarumma per blindare il successo rossonero. Contestazione prima, durante e dopo la gara da parte dei tifosi toscani, delusi per la mancanza di progettualità della società: desolante lo spettacolo della Curva Fiesole vuota.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome