Allegri: il divorzio con la Juve (foto depositphotos)

E' ufficiale il divorzio tra la Juventus e Massimiliano Allegri. Il club sceglie di esonerare il toscano: non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione. Cinque gli anni in bianconero, con la conquista di altrettanti scudetti per un totale di undici trofei.

A chiarire i motivi che hanno portato all'addio saranno domani alle 14 lo stesso Allegri ed il presidente del club, Andrea Agnelli, in una conferenza stampa congiunta alla Continassa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome