Fabio Fognini (Depositphotos)

Nulla da fare. Fabio Fognini, ultimo azzurro rimasto in gara, saluta il Roland Garros sconfitto, in rimonta, agli ottavi di finale, dal tedesco Alexander Zverev che ora sfiderà ai quarti il numero uno al mondo, Nole Djokovic. Il tennista ligure è stato superato in quattro set (3-6, 6-2, 6-2, 7-6).

FOGNINI "VEDE" LA TOP 10?
In ogni caso, l'essere approdato comunque agli ottavi del torneo parigino, con un po' di fortuna - magari sfruttando i risultati di altri giocatori - potrebbe valergli l'ingresso, per la prima volta in carriera, nella top 10, impresa riuscita finora nell'era open solo ad Adriano Panatta e Corrado Barazzutti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome