Percassi

Antonio Percassi, proprietario della Stilo, è alla guida di un impero che spazia dall'immobiliare alla cosmesi e all'alimentare. E ovviamente c'è anche il calcio. Ex giocatore dell'Atalanta con una brevissima apparizione a fine carriera nel Cesena, Antonio Percassi è nato a Clusone, in provincia di Bergamo, il 9 giugno 1953. E sotto la sua proprietà l'Atalanta sta diventando una habitué dei primi posti del calcio italiano, e quest'anno è anche approdata nella Champions League.

Ma il calcio rappresenta solo una piccola parte della sua galassia, al vertice della quale c'è una società, Odissea, che è controllata al 100% dal proprietario del club lombardo. Sotto la quale ci sono poi tutte le società dell'impero Percassi: la prima, la Kiko, settori cosmesi, che ha oltre mille punti vendita in 20 Paesi in tutto il mondo. C'è poi la Percassi Food&- Beverage con diversi progetti all'attivo, ma uno dei colpi più brillanti è stato lo sbarco in Italia, l'anno scorso, di Starbucks.

Ma sono troppe le attività di Percassi per poterle elencare tutte. Così si può riassumere in oltre 1.100 negozi sparsi in tutto il mondo, con oltre 9.000 dipendenti. Sede principale Bergamo, ma filiali in diverse parti del mondo, tra i quali anche New York e ovviamente il Grand Canyon. Alla fine del 2017, ultimi dati disponibili, la Odissea Holding aveva un patrimonio netto di 360 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome