Rocco Morabito

Alta tensione a Montevideo. Il boss della 'ndrangheta Rocco Morabito è evaso dal carcere "Central" della capitale d'Uruguay. Il fatto, scrive il quotidiano "El Observador", è stato confermato dal ministero dell'Interno uruguaiano. Morabito, condannato in contumacia dalla giustizia italiana a 30 anni di carcere per traffico di droga, era in attesa di essere trasferito in Italia dopo che la giustizia locale aveva concesso l'estradizione lo scorso mese di marzo.

LA FUGA LA NOTTE SCORSA
A quanto pare il boss sarebbe fuggito la notte scorsa, insieme con altri due detenuti, calandosi dalla terrazza del carcere ubicato nel pieno centro di Montevideo. Morabito, 53 anni, era stato arrestato nel settembre del 2017 in un hotel della Capitale dell'Uruguay dopo una latitanza durata 23 anni. il boss della 'Ndrangheta si celava dietro la falsa identità di un imprenditore brasiliano di 49 anni, di nome Francisco Cappelletto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome