Gli esperti di sismologia l'hanno subito inquadrata come la più forte scossa di terremoto nello stato negli ultimi vent'anni, alcuni hanno già profetizzato che entro sette giorni ne arriverà un'altra di magnitudo 7.0.

Fortissima scossa nella serata di ieri - le 20.49, ora locale - in California, di magnitudo 7.1 della Scala Richter. L'epicentro a 17,6 km a Ridgecrest, nel deserto del Mojave, dove giovedì scorso si era registrata una scossa di magnitudo 6.4.

Bassissima la profondità del sisma, appena 900 metri. Diversi i feriti e gli incendi, nessun morto. Imponente la macchina dei soccorsi, con oltre mille vigili del fuoco in azione. Danneggiate strade e infrastrutture, ma i sistemi di prevenzione e sicurezza hanno retto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome