Foto Depositphotos

Si è svolta oggi alla Farnesina, presso la Direzione Generale per gli Italiani all’Estero, la terza riunione della Task Force Minori contesi del 2019, con la partecipazione di rappresentanti anche dei dicasteri della Giustizia e dell’Interno.

L’incontro, dallo spiccato profilo operativo, ha consentito un dialogo e un confronto aperti e fruttuosi tra le parti intervenute, consentendo di mettere a punto varie linee d’azione congiunte per un’efficace gestione di singoli casi particolarmente delicati.

In particolare si è discusso, fra le altre, di alcune questioni in Marocco, Ungheria, Senegal, Russia e Indonesia, nell’ottica di un approccio coordinato al delicato e complesso fenomeno della sottrazione internazionale di minori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome