(Depositphotos)

Un italiano in maglia gialla. Giulio Ciccone è il nuovo leader della classifica generale del Tour de France grazie al secondo posto nel tappone montano con arrivo alla Planche des Belles Filles, vinto dal belga Dylan Teuns. 

Il corridore teatino della Trek-Segafredo, 24 anni, ha 6 secondi di vantaggio in classifica generale su Julian Alaphilippe e 32 proprio su Teuns, al termine della frazione più dura di tutta la Grande Boucle, con arrivo in quota dopo 7 km di ascesa, con pendenza media dell'8,7%.

L'ultimo italiano a indossare la maglia gialla era stato il sardo Fabio Aru per due giorni, nel 2017. Ciccone proverà a resistere qualche tappa in più, col sogno magari di portarla fino a Parigi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome