(foto depositphotos)

Ennesimo omicidio stradale, nel ragusano, a pochi giorni dalla disfatta di Vittoria - dove hanno perso la vita Simone e Alessio. Anche qui il conducente aveva assunto un mix psicotropo di droga (metadone e cocaina).

E' stato arrestato il 34enne alla guida dell'automobile che stanotte, intorno alle 2, ha travolto e ucciso nella strada provinciale Cava d'Aliga-Sampieri la venticinquenne Martina Aprile.

Incidente avvenuto mentre la ragazza, da poco diventata mamma, era uscita a gettare la spazzatura dopo aver terminato il suo turno di lavoro in un ristorante del posto. Era uscita con il suo collega, anche lui travolto dall'automobile ma rimasto solo ferito. La donna non ce l'ha fatta: è morta sul colpo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome