Luciano De Crescenzo (foto da YouTube)

Attore, scrittore, regista, filosofo. Un simbolo di Napoli nel mondo che se n’è andato, ma le cui opere resteranno per sempre scolpite nel tempo e nella memoria di tutti. All’età di 90 anni è venuto a mancare, a Roma, Luciano De Crescenzo.

Una perdita immensa. Il sito de "Il Mattino", che ha dato la notizia, ricorda i suoi numeri: ha scritto più di 50 libri, tradotti in 19 lingue e venduti in 25 Paesi. Poi, il cinema. Con autentici capolavori, sempre attuali, come "Così parlò Bellavista" (1984) e "32 dicembre".

Le condizioni di De Crescenzo, nato a Napoli nel 1928, erano precarie già da tempo a causa di una malattia neurologica e di recente era stato colpito da una polmonite che è risultata fatale.

LUCIANO DE CRESCENZO SI RACCONTA:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome