(foto depositphotos)

Esce oggi dal carcere di Bollate per scontare i domiciliari Roberto Formigoni, ex governatore della Lombardia, finito in cella lo scorso febbraio dopo la condanna definitiva a 5 anni e 10 mesi per corruzione. Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza di Milano, a causa dell'età dell'uomo (ultrasettantenne).

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome