Continua la strage di delfini nel mare di Toscana (foto Arpat Facebook).

Non si ferma la strage di delfini nel mare di Toscana. Altri due cetacei sono stati infatti avvistati privi di vita al largo di Viareggio, in Versilia (Lucca). Lo rende noto l'agenzia regionale Arpat.

40 I DELFINI MORTI DALL'INIZIO DELL'ANNO
Si tratterebbe di due esemplari di tursiope. I due pesci sono stati a non molta distanza dalla spiaggia della Lecciona dove ieri era stato rinvenuto un altro delfino morto. Dall'inizio dell'anno ad oggi salgono così a 40 i delfini deceduti in Toscana.

UCCISI DAL MORBILLIVIRUS?
Intanto, la Regione ha reso noto i primi risultati delle analisi eseguite sui quattro esemplari spiaggiati tra giugno e luglio scorso: sembra che sia il Morbillivirus la causa dei decessi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome