Di Maio (da YouTube)

Nelle ultime ore è rimbalzata una voce clamorosa su alcuni media: Matteo Salvini avrebbe offerto il ruolo di premier a Luigi Di Maio per ricomporre la frattura nel governo. Ma prima il Movimento 5 Stelle e poi lo stesso Di Maio hanno etichettato la notizia come “totalmente falsa”.

“In questa estate surreale, in cui la Lega ha fatto cadere il governo in pieno agosto fregandosene del Paese e degli italiani, leggo continue fake news su futuri ruoli, incarichi, strategie. Tutte cose che non ci interessano – ha scritto su Facebook il leader pentastellato -. Tutte assurdità veicolate ad arte da qualcuno sui giornali per nascondere la verità”.

Poi ha aggiunto: “A noi interessa una sola cosa arrivati a questo punto: che il 22 agosto - quando è fissata la seduta della Camera - si voti il taglio dei parlamentari. 345 poltrone, stipendi e privilegi in meno sono l’unica cosa che ci interessa in questo momento. Aspettiamo le forze politiche il 20 agosto in aula. Chi sfiducerà Conte lo farà per evitare che si voti il taglio dei parlamentari. Questa è la realtà. Possiamo far risparmiare mezzo miliardo di euro agli italiani. Il MoVimento 5 Stelle c’è e c’è sempre stato per il bene dell’Italia!”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome