Nicolas Maduro (foto Youtube).

Tensione al confine tra Colombia e Venezuela. A determinarla, le parole del presidente venezuelano Nicolas Maduro, che ha annunciato l'intenzione di schierare un sistema missilistico di difesa antiaerea alla frontiera.

Il leader di Caracas ha accusato il suo omologo Ivan Duque di aver intenzione di invadere militarmente il paese, per poi montare uno "show politico" all'Onu: "Nel mese di settembre Duque attuerà il suo piano e il rischio è quello di provocare un conflitto armato", le parole di Maduro alla tv di stato.

"Ieri ho decretato l'allerta arancione per tutte le truppe delle forze armate nazionali al confine con la Colombia. Dobbiamo proteggere la pace e la sovranità del Venezuela. Le truppe sono già schierate - ha concluso Maduro - e ora schiereremo il sistema missilistico di difesa antiaerea.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome