Si è aperto ieri con la prolusione del presidente ambasciatore Umberto Vattani, l'inaugurazione alla sede del campus a San Servolo, il semestre autunnale della Venice International University.

A riempire l'aula magna erano in tanti, soprattutto giovani studenti, accanto all'ospite Adolfo Guzzini che per l'occasione ha tenuto una lectio magistralis in lingua inglese sulla sua azienda (iGuzzini) che da sessant'anni diffonde la cultura della luce nel mondo, attraverso la produzione di sistemi di illuminazione intelligenti e la promozione di programmi formativi e un'attenzione prioritaria all'innovazione.

Presenti autorità civili e militari. Ha partecipato anche il vicepresidente dell'Associazione dei Giovani Innovatori nonché rappresentante della Fondazione Italia Giappone e Vicepresidente dell'Unione dei Consoli Onorari in Italia il dott. Mattia Carlin.

"Sono stato molto lieto di ascoltare la lectio magistralis di Adolfo Guzzini per l'importanza che la luce ha oggi più che mai sui canoni estetici dell'ambiente in cui viviamo ed anche perché in passato avendo lavorato all'illuminazione artistica di Enel è stato un doppio piacere apprendere alcuni concetti, appunto sulla cultura della luce", l'osservazione di Carlin.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome