Carlo Croccolo in una immagine tratta dalla sua pagina Facebook

Carlo Croccolo è morto. Il popolare attore napoletano, che ad aprile aveva festeggiato i 92 anni di età, si è spento in mattinata. A darne notizia, attraverso un messaggio su Facebook, i curatori della sua pagina ufficiale.

"Questa mattina, alle prime luci dell’alba, si è spento il maestro Carlo Croccolo. Ha vissuto una vita straordinaria come straordinario è stato il suo talento. I funerali si terranno domani, domenica 13 ottobre, alle ore 16, presso la Chiesa San Ferdinando a Piazza Trieste e Trento".

Croccolo aveva iniziato la carriera nel 1950, alla radio, e nel corso degli anni ha lavorato con Totò, Peppino De Filippo, Vittorio De Sica, Ingrid Bergman. A teatro ha recitato per Eduardo De Filippo, Giorgio Strehler e Garinei e Giovannini. Nel 1989 ha vinto il David di Donatello per la sua interpretazione di Rafele, fedele maggiordomo di Francesco II di Borbone nel film 'O re di Luigi Magni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome