Lewis Hamilton (depositphotos).

Doppietta Mercedes nel gp degli Usa di Formula 1, disputato sul tracciato di Austin. Primo al traguardo, in Texas, è giunto Valteri Bottas che ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton. Con il secondo posto, il pilota britannico ha conquistato matematicamente il titolo mondiale: per lui è il sesto sigillo in carriera.

SCHUMI NEL MIRINO
Dopo aver sorpassato Manuel Fangio, adesso Hamilton ha davanti solo un mito assoluto come Michael Schumacher, il più vincente campione della Formula 1 che di titoli ne ha conquistati sette.

QUARTA LE FERRARI DI LECLERC
Terzo al traguardo è giunto Verstappen su Red Bull. Distante (ha tuttavia fatto segnare il giro veloce) la Ferrari di Leclerc, giunta quarta a oltre 40 secondi di distacco. L'altra rossa, quella di Vettel, reduce da una disastrosa partenza (è stato infilato anche dalla McLaren di Sainz e dalla Renault di Ricciardo) è stata costretta al ritiro per un guasto alle sospensioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome