Foto Depositphotos

Le sirene dei mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco squarciano il surreale silenzio che avvolge stamattina la Cattedrale di Alessandria. Oggi l'ultimo saluto ai 3 pompieri scomparsi per l'esplosione in una cascina.

"Siamo qui riuniti per chiedere la benedizione di Dio per Nino, Marco e Matteo, morti in un atto di servizio alla comunità". Sono le prime parole del vescovo di Alessandria, monsignor Guido Gallese, pronunciate durante la cerimonia.

Colleghi, amici, parenti, e autorità ad omaggiare le tre salme. Il Premier Giuseppe Conte, il Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio e il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome