(foto depositphotos)

Stamattina presso le Officine Farneto in Roma, la presentazione della "Quarta Settimana della Cucina Italiana nel Mondo". Apriranno i lavori il Sottosegretario per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano, la Ministra per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Teresa Bellanova e il Consigliere di Amministrazione dell’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE) e Presidente di Filiera Italia, Luigi Pio Scordamaglia. Seguirà la proiezione del video "Il Modello Mediterraneo per uno stile di vita salutare". Alla prima sessione "Educazione alimentare: ricerca, formazione e comunicazione" interverranno Gabriella Morini, Ricercatrice Scienze del Gusto e del Cibo, Università degli studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Luca Piretta, Nutrizionista e Gastroenterologo, Docente presso Campus Biomedico di Roma, Carla Rinaldi, Presidente della Fondazione Reggio Children – Internazionale Centro Loris Malaguzzi e Alessandro Circiello, Federazione Italiana Cuochi. Di seguito il video "Le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene Patrimonio UNESCO ". Alla seconda sessione "Cultura del Gusto, promozione dei territori e delle eccellenze italiane" interverranno Innocente Nardi, Presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Ernesto Abbona, Presidente di Unione Italiana Vini e Pino Cuttaia, Chef Ristorante La Madia. L’evento sarà moderato da Vincenzo de Luca, Direttore Generale per la promozione del Sistema Paese della Farnesina. A seguire Rocco Pozzullo, Presidente della Federazione Italiana Cuochi che presenterà il cooking-show, ispirato ad alcuni scritti leonardeschi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome