(foto: Depositphotos)

L'educazione alimentare e la cultura del gusto saranno il tema delle iniziative in programma a Khartoum in occasione della Settimana della cucina italiana nel mondo che quest'anno l'Ambasciata d'Italia in Sudan ha voluto legare alla settimana della lingua italiana.

Seminari, concerti e spettacoli concorreranno a promuovere l’apprendimento e la diffusione della lingua e la cucina italiana di qualità, insieme con i prodotti agroalimentari “Made in Italy”. In Sudan ogni anno oltre 200 studenti sono impegnati nell’apprendimento dell'italiano, principalmente presso il Comboni College for Science and Technology, ma anche presso altri atenei quali l’Universita’ di Khartoum e l’Universita’ El Neelain.

Tra le iniziative in programma si segnala il concerto del soprano Cristiana Arcari, accompagnata dal pianista Massimiliano Tisano dal titolo “Italian On Stage: A musical Journey” e il seminario  dal titolo “Italian On Stage: Le parole dello spettacolo” tenuto dal professor Andrea Palumbo e rivolto a studenti di italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome