Gasperini, tecnico dell'Atalanta (depositphotos).

Atalanta all'ultimo respiro. Finisce 3-2 il match tra i bergamaschi e il Verona, anticipo della 15esima giornata di Serie A, con i veneti che hanno giocato in 10 dall'85' per l'espulsione di Dawidowicz (doppia ammonizione).

GOL VITTORIA ALLO SCADERE
Al 23' ospiti, a sorpresa, in vantaggio con Di Carmine. Al 44' arriva il pareggio nerazzurro di Malinovskyi, subentrato all'infortunato Ilicic. Nella ripresa, al 12', ancora Di Carmine (doppietta per lui) porta avanti l'Hellas. Al 19', però, ci pensa Muriel a siglare il pari, trasformando il penalty del 2-2 per la squadra di Gasperini. Al 93', infine, in pieno recupero Djimsiti trova il gol del definitivo 3-2.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome