Difendere il presepe. Anche se nessuno lo minaccia. A tutti i costi, pur di strappare una presenza su giornali e tv. La Lega fa parlare di sé anche in Europa. Questa volta per portare al Parlamento europeo la tradizione del presepe. È stato questo lo scopo del flash mob organizzato dagli eurodeputati della Lega all'Eurocamera a Strasburgo, nella seduta dei giorni scorsi. I 28 eurodeputati leghisti hanno mostrato le immagini di un presepe davanti alla plenaria del Parlamento Ue e in seguito le hanno esibite in aula.

"Anche se simbolicamente, con un'immagine, portiamo in aula queste che sono le nostre radici e le nostre tradizioni. Ne regaleremo una anche al presidente Sassoli", ha dichiarato l'eurodeputato leghista Alessandro Panza, che ha promosso l'iniziativa. Sorrisi increduli e risate dell’assemblea e chi chiedeva se fosse necessario difendere il presepe, l'europarlamentare ha risposto: "È meglio non dimenticare che abbiamo il presepe, che è la nostra tradizione e che rappresenta la famiglia". Basta che se ne parli…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome