Sospetto abuso di droga e alcol: 25enne morto in Versilia, grave il padre 54enne (foto di repertorio).

Tragedia, la scorsa notte, a Roma dove due ragazze, Camilla R. e Gaia V. F., entrambe 16enni e romane, sono state investite e uccise nel quartiere Ponte Milvio. Un episodio che porta alla ribalta la questione della sicurezza stradale nella Capitale. Le vittime stavano attraversando, sotto la pioggia, Corso Francia (incrocio via Flaminia vecchia), all'altezza dell'intersezione stradale con il cavalcavia dell'Olimpica quando sono state travolte da una Renault Koleos guidata da un 20enne.

SI INDAGA PER OMICIDIO STRADALE
Sul posto è intervenuta la polizia municipale e il 118. Il giovane automobilista è stato subito sottoposto ai controlli antidroga e anti-alcol. La procura di Roma ha aperto un fascicolo per omicidio stradale.

SEQUESTRATO IL TELEFONINO
Le indagini, coordinate dall'aggiunto Nunzia D'Elia, sono state affidate agli agenti del Gruppo Parioli della polizia locale di Roma Capitale. Al momento, è stato posto sotto sequestro il cellulare del 20enne: verranno effettuati accertamenti per verificare se al momento dell'impatto il giovane si trovasse o meno al telefono. Sequestrata anche l'auto. Al vaglio degli agenti della polizia locale di Roma Capitale le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Gli agenti stanno ascoltando testimoni per cercare di ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome