Giuseppe Conte (Depositphotos)

In seguito alle dimissioni del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti, il premier Giuseppe Conte ha annunciato, oggi, nella conferenza stampa di fine anno a Villa Madama, la nomina di due ministri.

Già, dopo 20 scuola e ricerca tornano a separarsi. All’Istruzione ecco Lucia Azzolina (M5S), dirigente scolastico e già sottosegretaria. Alla Ricerca, invece, Gaetano Manfredi, rettorie dell’Università Federico II di Napoli e presidente della Conferenza dei rettori. Manfredi è stato indicato dal Pd.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome