La maglia di Ibra (Depositphotos)

La cura Ibrahimovic fa più che bene al Milan, che chiude il girone d’andata con un successo prezioso sul campo del Cagliari. Pioli si affida al gigante svedese e il Diavolo torna a sorridere. A inizio ripresa sblocca il match il giovane Rafael Leao, al 64’ il raddoppio di Ibra con una gran girata. I rossoneri respirano, per i sardi quarta sconfitta consecutiva.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome