Antonio Conte, allenatore dell'Inter (Depositphotos).

Finisce 1-1 tra Inter e Atalanta, terzo anticipo della 19a giornata di campionato. Nerazzurri in vantaggio con Lautaro Martinez dopo 4’, poi è la Dea che fa la partita. Al 40’ non viene concesso un rigore netto agli orobici per fallo su Toloi nonostante il confronti dell’arbitro Rocchi col var (Irrati). Al 75’ il pareggio degli ospiti con Gosens, poi all’88’ Handanovic salva la squadra di Conte parando un rigore a Muriel.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome