Depositphotos

Dopo Torino, tocca a Bologna. E anche Roma si adegua. La guerra ai veicoli diesel, ormai, è stata dichiarata dalle amministrazioni comunali di tutta Italia, da nord a sud. Anche a quei veicoli a basse emissioni, gli Euro 6, certificate dall'Unione Europea.

La prima a fermare gli Euro 5 era stata Torino, appunto, in ossequio alle direttive dell'accordo di bacino padano. "Semaforo rosso" dopo dieci giorni consecutivi di sforamento, stesso motivo che ha provocato lo stop nell'area metropolitana di Bologna.

A Roma, invece, fermi oggi i veicoli diesel di tutte le categorie, comprese Euro 3, Euro 4, Euro 5 ed Euro 6, dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella ZTL fascia verde, al centro della città.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome