Foto Depositphotos

La Fiorentina di Iachini conferma di attraversare un buon momento di forma eliminando dalla Coppa Italia l'Atalanta, finalista nell'ultima edizione. I viola s'impongono 2-1, per la gioia del pubblico del Franchi. 

Ad accrescere la portata dell'impresa compiuta, il fatto che i toscani hanno giocato con un uomo in meno l'ultimo quarto di gara per l'espulsione - doppio giallo per simulazione - del difensore Pezzella.

Si era sull'1-1, in virtù delle reti all'11' del primo tempo del neo acquisto viola Cutrone a cui aveva risposto, al 21' della ripresa, l'ex Ilicic. A 7' dal termine, però, il diagonale di Lirola decide il match, regalando alla Fiorentina un quarto di finale intrigante contro l'Inter.  

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome