Foto Depositphotos

Biglietti gratis per giovani italiani che vogliono scoprire l’Europa. Grazie al programma DiscoverEU tra aprile e ottobre prossimo 2.494 diciottenni italiani usufruiranno del programma e potranno visitare gratuitamente l’Unione Europea. Alla quarta tornata di candidature, DiscoverEU, l'iniziativa lanciata dalla Commissione Ue sulla falsariga del più noto Interrail, ha raccolto quasi 75mila domande per 20mila tagliandi disponibili.

I giovani italiani sono stati fra i più reattivi inviando a Bruxelles 9.375 candidature, la terza cifra più alta dopo la Germania (10.823) e la Spagna (9.874). Durante il viaggio in Europa - che potrà durare fino a un mese -, i vincitori del pass potranno diventare ambasciatori Ue, postando foto sui social e raccontando le loro avventure in giro per il Continente.

Diventano così in totale quasi 70mila (8.343 italiani) i diciottenni europei partecipanti a DiscoverEu. I vincitori della quarta edizione saranno contattati presto in modo da poter organizzare i loro spostamenti. Potranno viaggiare, da soli o in gruppi di non più di cinque persone, tra il 1 aprile e il 31 ottobre 2020. Un nuovo round di candidature sarà annunciato nella prima metà dell'anno, con altri 20mila tagliandi in palio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome