Palazzo Chigi, Roma (depositphotos)

Durato poco più di due ore e mezza, il CdM ha sancito nuovi decreti da attuare in ottica coronavirus: pieni poteri alla Protezione civile che, fino al 31 luglio (o fino a terminata epidemia), potrà requisire ogni sorta di bene mobile e immobile da ogni soggetto pubblico o privato per ospitare soggetti in quarantena.

SVOLTA SANITARIA Previsto anche un piano per l'assunzione di medici, infermieri e operatori per strutture pubbliche e private, per fronteggiare il virus. In arrivo a breve 5mila impianti di ventilazione assistita (per potenziare i reparti di terapia intensiva), che saranno acquistati grazie a procedure di agevolazione dalla Protezione Civile.

TRIBUNALI IN FERIE Il decreto prevede anche che da lunedì, per 15 giorni, verrà applicata la sospensione feriale anche agli uffici giudiziari. Il decreto prevede "un potenziamento delle misure tecnologiche. Laddove sarà possibile ci saranno udienze con videoconferenze", come annunciato dal Ministro Bonafede.

ZINGARETTI POSITIVO L'annuncio è arrivato via facebook: Nicola Zingaretti, segretario pd, è positivo al coronavirus. "Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni, i medici mi hanno detto così", aggiunge in un video pubblicato sul social network.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome