Depositphotos

Come di consueto da un po' a questa parte il capo della Protezione Civile, Borrelli, nella consueta conferenza stampa fa il punto della situazione su morti e contagiati dal coronavirus Covid-19 in Italia.

L'ultimo bollettino è rassicurante rispetto ai giorni scorsi, e in netto miglioramento rispetto a ieri: al momento 50.418 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 63.927 i casi totali. In 24 ore si sono registrati 3.780 positivi, 602 morti e 408 guariti, numeri in calo rispetto a 24 ore fa. 7.432 le persone guarite, mentre i deceduti sono 6.077. Numeri, quelli delle vittime, che verrano confermati solo in un secondo momento dall'ISS, che studierà le cause della morte.

I CASI REGIONE PER REGIONE Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 18.910 in Lombardia, 7.220 in Emilia-Romagna, 4.986 in Veneto, 4.529 in Piemonte, 2.358 nelle Marche, 2.301 in Toscana, 1.553 in Liguria, 1.414 nel Lazio, 929 in Campania, 771 in Friuli Venezia Giulia, 914 nella Provincia autonoma di Trento, 688 nella Provincia autonoma di Bolzano, 862 in Puglia, 681 in Sicilia, 605 in Abruzzo, 556 in Umbria, 379 in Valle d’Aosta, 343 in Sardegna, 280 in Calabria, 89 in Basilicata e 50 in Molise.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome