(foto depositphotos)

Il coronavirus si sta diffondendo rapidamente negli Stati Uniti e in particolare a New York. A lanciare l’allarme è il sindaco Bill De Blasio, secondo cui presto la metà della popolazione della Grande Mela sarà contagiata. “Dobbiamo iniziare a dire la verità” ha detto il primo cittadino. Al momento negli States si contano 69.200 casi e oltre mille vittime, di cui 280 a New York.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome