Foto Depositphotos

Secondo uno studio australiano, pubblicato su "Antiviral Research" una singola dose di Ivermectin (o Ivermectina) sarebbe in grado di bloccare la crescita del coronavirus in sole 48 ore. Secondo gli scienziati del Monash University's Biomedicine Discovery Institute (Bdi) e del Peter Doherty Institute of Infection and Immunity, l'antiparassitario sarebbe in grado di combattere il virus. Serviranno ulteriori test preclinici per determinare il dosaggio sicuro del farmaco per l'uomo, ma al momento la terapia - almeno in laboratorio - ha dato risultati incoraggianti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome